Giorno 47 – speranza e immaginazione

Cappuccetto Rosso è la storia di una bambina che esce di casa, va nel bosco, incontra il lupo, viene divorata, infine, a seconda della storia, salvata per estrazione da un estraneo. Per secoli la favola è stata tramandata di villaggio in villaggio, finché non arrivò il signor Perrault che la imbrigliò a modo suo, trasformandola … Continua a leggere Giorno 47 – speranza e immaginazione

Giorno 46 – quando anche gli sconosciuti si misero a cantare

Sì, ve l'ho già detto, sono una fan "degli illustri sconosciuti". Il Professor Collins scrive nel suo libro "La follia di Banvard...": "Provate a leggere i documenti di un'epoca qualsiasi - giornali, testamenti, atti di vendita... - e non troverete altro che nomi sconosciuti. Se mai vi capitasse di imbattervi in un nome noto provereste … Continua a leggere Giorno 46 – quando anche gli sconosciuti si misero a cantare

Giorno 45 – libri

Ultimi libri acquistati: Aquile, orsi e lupi nella Valle dell'Agno di Antonio Fabris  Questo è un libro locale, infatti la Valle dell'Agno rappresenta la parte più orientale delle valli tra Verona e Vicenza. Le voci del Pantanal di Estanislao Pryiemski  Aveva ancora un sogno: costruire un impianto di registrazione per catturare l'anima della foresta Amazzonica... … Continua a leggere Giorno 45 – libri

Giorno 44 – sistemando le foto… estate 2018

L'estate è il battito di ali di una farfalla. E' fatta di gite, colori, tempeste di nuvole e bagni di sole. Talvolta di vento. Quel vento maldestro che arruffa i capelli degli alberi. Sì, l'estate è il cibo del piccolo popolo. E' la stagione delle leggende e delle storie da conservare in una tasca. Dei … Continua a leggere Giorno 44 – sistemando le foto… estate 2018