Giorno 58 – ricordo di infanzia

2.jpg

Autunno

Il gatto rincorre le foglie 
secche sul marciapiede. 
Le contende (vive le crede) 
alla scopa che le raccoglie.

Quelle che da rami alti 
scendono rosse e gialle 
sono certo farfalle 
che sfidano i suoi salti.

La lenta morte dell’anno 
non è per lui che un bel gioco, 
e per gli uomini che ne fanno 
al tramonto un lieto fuoco.

Gianni Rodari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...