Giorno 150 – Stella di Natale

Oggi ho passato 5 ore in giardino, questo è uno dei periodi migliori per potare le piante (arbusti, rampicanti, glicine). In verità, le ortensie andrebbero potate in autunno, di tanto in tanto sbaglio ancora i periodi.

Visto che molti non hanno il giardino, oggi vi parlerò delle piante di appartamento. In inverno i termosifoni seccando l’aria, le ore di luce sono brevi, le piante, nutrendosi di meno, tendono a indebolirsi. Nebulizzare le piante con uno spruzzino aiuta a reidratare le foglie.

Tra le tante stupidaggini che girano in rete, troviamo quelle sulle Stelle di Natale. No, non è vero che durano pochi mesi!

Allora, la Stella di Natale è una pianta originaria del Messico e come molte piante tropicali non necessita di un’annaffiatura eccessiva. Il terreno umido può danneggiarla.

  • Evitate i ristagni idrici
  • Fino a febbraio tenete la pianta in un luogo luminoso
  • Quando avrà perso le foglie, tra febbraio – marzo, potatela e bagnate la terra
  • Con l’arrivo dell’estate, mettete la pianta all’ombra
  • Concimate il terreno a settembre
  • Da settembre a ottobre mettetela al buio per circa quattordici ore (dalla sera al mattino seguente). Di giorno lasciatela in un luogo luminoso
  • In autunno troverete i vostri fiori!

26

3 pensieri riguardo “Giorno 150 – Stella di Natale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...