Simona Cordara – Immaginazione profonda

Prima di incontrare Simona Cordara sul web, non conoscevo il disegno a pattern né cosa significasse, graficamente parlando, il vocabolo "Tangle". Nelle mani di Simona questi grovigli diventano arte. Trasmettono, in chi li guarda, una sorta di viaggio interiore. Stimolano l'immaginazione. Chi è l'artista, se non un comunicatore? Kara Elizabeth Walker o Yayoi Kusama non … Continua a leggere Simona Cordara – Immaginazione profonda

Laura Rimola – l’intervista

Laura Rimola è una saggista e scrittrice talentuosa. Gran parte delle sue ricerche sono legate alle antiche tradizioni femminili. Curatrice di diverse pagine web e fondatrice del portale "Il tempio della ninfa", con la propria casa editrice Pettirosso Edizioni, ha pubblicato: "Leggende di Fiori e Fanciulle" e "La regina dei Serpenti. Raccolta di fiabe, leggende … Continua a leggere Laura Rimola – l’intervista

Sinfonia dell’Orrore. No, dai, scherzo è solo Dracula!

Ho sempre pensato che le leggende, i libri, i racconti avessero il potere di abbellire le persone. Di ingentilirle. Tendiamo, invece, ad appropriarci di ciò che leggiamo, trasformando e ingigantendo, a nostro piacimento, la realtà, la storia, le metafore. Ogni narrazione è figlia di un'epoca, più o meno buia, più o meno lontana. Possiamo, in … Continua a leggere Sinfonia dell’Orrore. No, dai, scherzo è solo Dracula!

Il Tic Tac dell’autostoppista

https://www.youtube.com/watch?v=5zFKq-T6rJI *** Mi piacciono le storie degli uomini, meno quelle che riguardano l'umanità. Mi soffermo sul cibo, le danze, le tradizioni, le mappe, i castelli, i palazzi, i costumi. Mi piace analizzare i vecchi libri, le stampe, quelle che trattano di erbe, radici, insetti. Vorrei disegnare, colorare, avere una stanza tutta per me. *** Ho … Continua a leggere Il Tic Tac dell’autostoppista

Sei gradi di separazione: Massachusetts, Tasha Tudor, Lois La strega, Elizabeth Gaskell, Il viaggio della strega bambina e Louise Bourgeois

A Natasa Cvijanovic, Kaapi Carla Barnabei e Vera Di tanto in tanto mi tuffo in qualche storia strampalata per ricordare al mondo che sono viva. Mi nutro di quei racconti che sanno di polvere e silenzio. Origlio, guardinga, alla porta del fantastico. Tutto ha un senso se ha meno senso per gli altri. Così mi … Continua a leggere Sei gradi di separazione: Massachusetts, Tasha Tudor, Lois La strega, Elizabeth Gaskell, Il viaggio della strega bambina e Louise Bourgeois