Sulle tracce della felicità

Di viaggi, sono sincera, ne ho fatti parecchi, soprattutto in Europa, ma questo, più di altri, ha rimescolato l'anima. Non è stato il solito viaggio "spettacolare" a cui ero abituata, soprattutto negli ultimi anni. Non ho visto scogliere da togliere il fiato, spiagge color cioccolata, acque turchesi o città scolpite sulla roccia rossastra. Non ho … Continua a leggere Sulle tracce della felicità

La mappa dell’immaginazione

Penso sempre che l'oggettività mi abbia salvata. Sono le distanze che frappongo fra me e gli altri, tra i singoli individui e il branco che talvolta mi fanno apparire incoerente. Che lo sia o meno sono affari che riguardano la mia coscienza. *** Rimango a bocca aperta quando inciampo sulla soglia della bella scrittura. Perché … Continua a leggere La mappa dell’immaginazione