Giugno

Il prato è una riserva di foglie e fiori dimenticati ad asciugare al sole. La terra si screpola. Rivela la ferita. Ogni petalo, ala, zampetta, tronco, radice ha un suo respiro. Voce. Silenzio. Eppure ce ne dimentichiamo. Lascio un po' di acqua per gli insetti e le creature notturne. Attendo. Le notti stellate. Le piogge. … Continua a leggere Giugno

Un minuto a mezzanotte

https://www.youtube.com/watch?v=QOZDKlpybZE *** La natura si sveglia. I suoi capelli variopinti si affacciano nei vasi, nelle aiuole, sotto gli alberi mezzi addormentati. Un'ape plana sulle violette mentre una formichina stiracchia le antenne. Febbraio è volato tra impegni, corsi, terapie e colloqui. Marzo è iniziato con promesse lavorative e progetti creativi. E mentre tento di riprendere in … Continua a leggere Un minuto a mezzanotte

Il sapore del vento sulle foglie

Più che settembre mi piace ottobre, quando l'aria profuma di spettri. Quando avevo 17 anni il mio cantante preferito era David Sylvian. Volevo carpire il suo segreto, ingoiare le parole, farne cibo per l'Anima. Ancora oggi, ascoltando, "Secrets of the beehive" sento il "sapore del vento sulle foglie". *** Euridice è la sfortunata Ninfa uccisa … Continua a leggere Il sapore del vento sulle foglie